Skip to content

L’Agenzie delle Entrate Richiesta Illegittima Anche nella Seconda Sentenza

by Manuel on December 18th, 2013

Arriva la seconda sentenza e come la prima della Commissione Provinciale di Gorizia anche quella della Commissione Tributaria di Trieste dichiara illegittima la richiesta di pagare le tasse sulle vincite nei casinò dei paesi europei.
Torniamo indietro e spieghiamo meglio cosa è successo tempo fa, un giocatore di Poker Live si era visto recapitare una richiesta di pagamento di tasse sulle vincite ottenute in un casinò in Slovenia. Subito il giocatore aveva presento ricorso tramite il suo legale presso la Commissione Provinciale di Gorizia che si era espressa in modo favorevole nei confronti del giocatore.
La lotta legale è andata avanti fino al Tribunale Regionale di Trieste che ancora una volta da ragione al giocatore confermando ancora una volta come la richiesta da parte dell’Agenzia delle Entrate non fosse legittima andando contro i fondamenti dei principi di base del diritto comunitario, come si legge nella nota del Tribunale.
Per ora tutto il mondo dei giocatori di Poker Live festeggiano, in attesa che si possa giocare prima o poi giocare anche in Italia e che lo Stato si decidi a regolamentare questo sport e non continuare a considerarlo come gioco d’azzardo come invece lo sono giochi come il lotto e il super enalotto.
Ora non resta che attendere il terzo e ultimo grado di giudizio che non avverrà prima della fine del prossimo anno, ma nel frattempo tutte le richieste di pagamento sono state rispedite al mittente.

ARTICOLI CORRELATI

  • NESSUN ARTICOLO CORRELATO
No comments yet

Leave a Reply

Note: XHTML is allowed. Your email address will never be published.

Subscribe to this comment feed via RSS